Dalla Austen alla Brontë, da George Eliot alla Woolf, le amiche geniali (e segrete) della storia della letteratura (da Il Messaggero del 16 ottobre)
ragazze che dovresti conoscere/Uncategorized

Dalla Austen alla Brontë, da George Eliot alla Woolf, le amiche geniali (e segrete) della storia della letteratura (da Il Messaggero del 16 ottobre)

LONDRA – Le grandi scrittrici della storia le si immagina, chissà perché, come creature solitarie, recluse nelle loro stanze, con solo qualche parente con cui confidarsi e tante ore di noia in cui far lavorare una fervida immaginazione. E mentre le amicizie tra Ernest Hemigway e Francis Scott Fitzgerald o tra Byron e Shelley sono … Continua a leggere

This is London di Ben Judah, racconti dal sottomondo della citta’ dei sogni (da Il Foglio del 10 ottobre)
Londra, o cara!/Uncategorized

This is London di Ben Judah, racconti dal sottomondo della citta’ dei sogni (da Il Foglio del 10 ottobre)

LONDRA – Non è un bel sogno, la Londra di Ben Judah. Non perché sul sottomondo di povertà, disperazione e disincanto che il giornalista racconta nel suo libro ‘This is London’, Questa è Londra, del 2016, ci sia mai un giudizio, anzi, ma perché le storie raccolte con l’ardore giovanile del raffinato poliglotta figlio di … Continua a leggere

Diana la prima moglie. Il Regno Unito alle prese con un’ossessione a vent’anni dalla morte della principessa del popolo (da Il Messaggero del 31 agosto)
Casino Royal/Uncategorized

Diana la prima moglie. Il Regno Unito alle prese con un’ossessione a vent’anni dalla morte della principessa del popolo (da Il Messaggero del 31 agosto)

LONDRA – Le foto non accennano ad ingiallire, eppure sono passati vent’anni da quando Lady Diana è morta, da quando il lungo romanzo a puntate di cui il paese l’aveva resa protagonista si è interrotto bruscamente sull’asfalto di un tunnel parigino in una notte di fine estate. E di gente giunta ad omaggiarla ancora per … Continua a leggere

Le Carré fa rivivere Smiley, sul banco degli imputati per la morte di Alec Leamas  (da ‘Il Messaggero’ dell’8 marzo)
the glorious land/Uncategorized

Le Carré fa rivivere Smiley, sul banco degli imputati per la morte di Alec Leamas (da ‘Il Messaggero’ dell’8 marzo)

LONDRA – Col suo nome da Gioconda e “l’arguzia di Satana”, la calma olimpica e la conoscenza perfetta degli ingranaggi del ‘Circo’, l’MI6, la spia George Smiley, oltre ad essere il personaggio più rappresentativo dell’opera di John le Carré, è un indizio, una firma, la stella polare di un mondo cerebrale e complesso che in … Continua a leggere

Lucinda, Emily e le altre posh di Vogue, mandate a casa dalla nuova guardia di Edward Enninful (da Il Foglio)
costume national/Uncategorized

Lucinda, Emily e le altre posh di Vogue, mandate a casa dalla nuova guardia di Edward Enninful (da Il Foglio)

Un sistema che ti sfrutta, ingiusto e fatto di fumo e di specchi, un teatro crudele dal quale non si può andare via bene. Lucinda lo sa. “Ho cinquantasette anni e so che quando sarà la stagione a settembre mi sentirò vulnerabile. Avrò un biglietto? Dove mi metteranno a sedere?”. Continua a leggere

The Pink Floyd: Their Mortal Remains, una mostra imperdibile per riaccendere un’ossessione, casomai si fosse spenta… (Da ‘Il Messaggero’ del 10 maggio)
Uncategorized

The Pink Floyd: Their Mortal Remains, una mostra imperdibile per riaccendere un’ossessione, casomai si fosse spenta… (Da ‘Il Messaggero’ del 10 maggio)

LONDRA – Non bastano immagini e suoni per raccontare cinquant’anni di storia dei Pink Floyd, dal mondo psichedelico nato dalla mentre fragile e geniale di Syd Barrett e portato avanti da Roger Waters, Nick Mason, David Gilmour e Richard Wright alle altezze vertiginose di una produzione musicale tra le più straordinarie di sempre, avvolta fino … Continua a leggere